CAIRO: “La Superlega è un attentato al calcio italiano ed europeo”

Le parole del patron del Torino sulla questione Superlega

L’INTERVISTAUrbano Cairo è tornato a parlare di Superlega in un’intervista rilasciata a Tuttomercatoweb, dopo la commemorazione per il 72esimo anniversario della strage di Superga. Le sue parole in merito:

“Aver pensato quel tipo di competizione è una cosa molto grave. L’ho definito un attentato al calcio italiano ed europeo perché significa sovvertire tutto per diritto divino, non va bene. Ciò che conta è la competizione e i cambiamenti che avvengono in partita in pochi minuti, che passi dalle stelle alle stalle e viceversa. Il calcio è bello per questo, non perché hai più diritti. Provvedimenti? Non lo so, ma è importante abiurare l’idea e il progetto della Superlega se si vuole partecipare alle competizioni nazionali e internazionali”.

About Redazione

Leggi anche

SUPERLEGA, Altro ultimatum del tribunale di Madrid alla UEFA: “Nessuna sanzione ai club”

A riportarlo è ‘Marca’ SUPERLEGA – Lo scontro UEFA–Superlega non sembra essere del tutto concluso. …