CALCIOMERCATO, Le ultime ore dei bianconeri

Domani si concluderà la sessione invernale del calciomercato. La Juventus resta alla finestra per Scamacca. Pista sicuramente che si è raffreddata molto rispetto alle settimane scorse, con l’attaccante romano che potrebbe tornare in Emilia, sponda Parma, con i ducali interessati al giocatore. Paratici nel prepartita di ieri non ha chiuso però le porte, come riportato da Tuttosport:

Noi non abbiamo necessità, siamo stati alla finestra per capire cosa poteva succedere, abbiamo fatto le nostre valutazioni partita per partita. E abbiamo visto che Kulusevski sta facendo molto bene da seconda punta, Dybala tornerà tra 7-10 giorni da un infortunio meno grave del previsto. però le valutazioni proseguono in base alle opportunità.

Si valuta, dunque, ma in casa bianconera non si sente la necessità di dover intervenire per forza sul mercato per prelevare un centravanti. Se Scamacca continua ad essere monitorato, sembrano essere completamente tramontate le piste estere, Giroud in primis.

Capitolo uscite. Continua a tenere banco la situazione Khedira. L’ex blancos, ormai fuori dal progetto bianconero, resterà alla Continassa probabilmente fino alla fine del contratto dopo che è sfumato l’interesse del Villareal. Tuttosport, inoltre, riporta di nuovo le parole di Paratici su Ramsey e Rabiot che spesso vengono accostati a destinazioni estere da parte dei tabloid inglesi. Queste le parole del Direttore Sportivo bianconero:

Noi siamo molto contenti di Ramsey e Rabiot. L’anno scorso hanno giocato abbastanza, quest’anno molto. Si stanno esprimendo su buoni livelli.

A poche ore dalla chiusura del mercato la Juventus resta vigile.

About Redazione

Leggi anche

KHEDIRA: “Allegri numero uno. Dybala deve mettersi meno pressione.”

Il tedesco tra passato e presente della sua ex squadra. MILANO – Il legame tra …