CAPELLO svela un retroscena: “Ho provato a portare Messi alla Juve”

Le parole dell’ex allenatore bianconero.

DICHIARAZIONI – Fabio Capello, nel corso di un’intervista concessa al The Sun, ha svelato un curioso retroscena della sua avventura ai tempi della Juventus. Di seguito le parole dell’ex tecnico bianconero:

“Era il 2005, era una delle ultime sfide prima dell’inizio del campionato. Entra Messi, gioca questa partita e dopo un’ora e mezza scendo a parlare con l’allenatore del Barcellona, Frank Rijkaard. Gli dico: ‘Frank, è possibile che tu mi venda questo ragazzo?’. Mi disse di no, mi disse che era uno dei loro. Era incredibile, aveva diciotto anni e faceva le stesse cose che fa adesso. Nella mia mente c’è Pelè, c’è Maradona e c’è Messi: sono tre geni. Poi ci metto Ronaldo, il brasiliano, il Fenomeno”.

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Igor Tudor sarà il nuovo allenatore del Marsiglia

L’ex allenatore dell’Hellas Verona è chiamato ad un’esperienza in Ligue 1. PANCHINA – Secondo quanto …