CASO SUAREZ, I retroscena sull’ingaggio

Sul proprio sito ieri La Nazione ha pubblicato alcuni estratti dei verbali delle indagini della procura di Perugia. La Juventus e Luis Suarez avrebbero già raggiunto un accordo sull’ingaggio per una cifra vicina ai 7,5 milioni che coi bonus sarebbe arrivata a 10 milioni.

PASSO INDIETRO PARATICI- L’accordo fu raggiunto il 30 di agosto ma qualche ora dopo Fabio Paratici avrebbe inviato un sms a uno degli avvocati dell’attaccante uruguaiano preoccupato dello status di cittadinanza del pistolero. La notizia, riportata anche da La Gazzetta dello Sport di oggi si arricchisce di ulteriori particolari relativi allo scambio di messaggi Whatsapp tra la ministra De Micheli e Bruno Frattasi, il capo di gabinetto del ministro dell’Interno per chiedere consigli sulla pratica. Ma dopo i primi contatti, Paratici aveva già deciso di lasciar perdere Suarez.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Il Gremio su Douglas Costa, l’intoppo

Il club brasiliano ha messo gli occhi sul giocatore, ma c’è un problema INGAGGIO – …