CHAMPIONS, Un inizio mai così negativo per Allegri. Per gli ottavi ora serve un’impresa

In casa Juventus la situazione attuale non è affatto delle più semplici

CONSIDERAZIONI. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa il punto sul cammino della Juventus in Champions League. Dopo solo due partite, la qualificazione agli ottavi si fa già complicata poiché la squadra di Allegri ha incassato due sconfitte pesanti contro PSG e Benfica. Tuttavia, come sottolinea il quotidiano, non è la prima volta che il tecnico si trova in una situazione così negativa del genere: già nella stagione 2014/15, dopo la prima vittoria iniziale, arrivarono due sconfitte di fila, con la Juventus che poi quello stesso anno arrivò fino alla finale, persa col Barcellona. L’unico dubbio che resta, tuttavia, è che la squadra attuale di Allegri sia nettamente inferiore alle sue avversarie nel girone, con il solo Maccabi Haifa a rappresentare l’unica speranza a cui aggrapparsi. Servirà una vera e propria impresa, dunque.

About Redazione

Leggi anche

SOCIAL, Il colpo di testa di Camoranesi

GoalOfTheDay RITORNO AL PASSATO – Poco fa tramite il proprio profilo Twitter, la Juventus ha …

COMMENTA