CHIESA: “Scomparsa un’icona del calcio italiano. Allegri non l’ho sentito”

Le parole dell’esterno bianconero in conferenza stampa

CHIESA – Nell’antivigilia di Italia-Galles, terza partita del girone A dove la nostra nazionale ha già staccato il pass per gli ottavi, arrivano le parole in conferenza stampa di Federico Chiesa, uno dei grandi esclusi (almeno dal primo minuto) delle prime due uscite degli azzurri a Euro 2020. Ecco le sue parole, riportate da Gianluca Di Marzio:

A nome di tutta la squadra facciamo le più sentite condoglianze alla famiglia Boniperti. Scomparsa un’icona del calcio italiano e mondiale. La mia avventura a Euro 2020? Il mister ci chiede di farci trovare sempre pronti, risponderò presente quando mi chiamerà in causa. Siamo 26 titolari. non 11. Affrontare Belgio e Francia più in là? Per arrivare fino in fondo bisogna affrontare queste squadre, ce la giocheremo con tutte. Galles? Squadra forte, ci darà battaglia. Allegri? Non l’ho ancora sentito, ma ci tengo a ringraziare Pirlo per il lavoro svolto. Sarò felice di incontrare Allegri e di lavorare con lui.

About Redazione

Leggi anche

DE ZERBI: “Chiellini merita il Pallone d’oro per lo spirito che ha messo all’Europeo”

Il ricordo della notte di Wembley è ancora nitido. E può regalare il premio individuale …