CORRIERE DELLO SPORT, Allegri nasconde la Juve

Il tecnico livornese ha ribadito in conferenza stampa l’importanza della sfida, caricandola di significati.

RINCORSA – La Juventus per confermare l’ottimo periodo di forma, l’Inter per chiudere col recente passato. Entrambe cercano la vittoria e stasera proveranno in tutti i modi a portarla a casa. I bianconeri sono reduci da una campagna europea dispendiosa ma soddisfacente. Per i nerazzurri la vittoria in Champions contro lo Sheriff è stata una bella iniezione di fiducia, persa in parte dopo la partita contro la Lazio. L’obiettivo per i bianconeri è raggiungere la settima vittoria consecutiva, anche a costo di arrivarci di corto muso, come capita sempre ultimamente. Allegri ha plasmato nuovamente la squadra a sua immagine e somiglianza, riportando umiltà, fame e cattiveria. A giovarne sono state sicuramente le prestazioni, ma anche e soprattutto i risultati: dopo un primo periodo di rodaggio, fatto di inciampi anche clamorosi (vedasi la partita con l’Empoli), i bianconeri stanno ricostruendo – passo dopo passo, pezzettino dopo pezzettino – la classifica, ma più in generale la stagione. Il tecnico livornese ha parlato del match, definendone i contorni che rientrano nell’ordinarietà di una sfida normale e non decisiva per le sorti del campionato. Ha anche aggiunto che per lui i nerazzurri rimangono i favoriti per la vittoria finale del titolo. Un modo per allentare la pressione attorno ai suoi giocatori e pilotarla verso gli avversari.

About Redazione

Leggi anche

PLUSVALENZE, La decisione di Elkann su Andrea Agnelli

Il Presidente di Exor, almeno per il momento, non intenderebbe spodestare il cugino Andrea dal …