CORRIERE DELLO SPORT, Juve-Napoli a rischio: tre azzurri messi in quarantena a Torino

Aleggiano più ombre che luci sulla partita in programma questa sera all’Allianz Stadium, con il Covid a fare nuovamente da protagonista.

DIFFICILE – A meno di improvvisi colpi di scena, Juventus-Napoli si giocherà regolarmente ma, stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, c’è una novità importante: la ASL Napoli 2, infatti, ha imposto la quarantena per i calciatori privi di terza dose del vaccino anti-Covid. Ecco perché Stanislav Lobotka, Amir Rrahmani e Piotr Zielinski, gli unici giocatori volati a Torino con due dosi di vaccino (con l’ultima effettuata più di 120 giorni fa), non potranno essere parte del match in quanto non coperti dal booster e risultanti contatti stretti con positivi. La situazione si fa sempre più intricata, con il Napoli che annovera ben 12 dodici calciatori positivi, ai quali si aggiunge mister Spalletti. Oggi è previsto un nuovo giro di tamponi ma, in presenza di un nuovo caso, è probabile che la ASL di Torino sia costretta ad intervenire e far saltare, a quel punto, la partita. Staremo a vedere.

About Redazione

Leggi anche

CORRIERE DELLO SPORT, Juve a Dybala torna il sorriso

Quella contro la Sampdoria è una vittoria importante per i bianconeri, in particolare per una …

COMMENTA