CORSPORT, Max: la verità in due mesi

I primi due mesi del nuovo anno saranno decisivi per la stagione della Juve.

OBIETTIVO – Per la Juve la sfida di questa sera contro il Cagliari deve essere assolutamente vinta, sia per chiudere l’anno nel migliore dei modi, sia per ripartire nel 2022 con una promettente posizione in classifica. Infatti, come riporta il Corriere dello Sport, Allegri e i suoi ragazzi sono attesi da un vero e proprio calendario di fuoco tra gennaio e febbraio: il primo grande ostacolo è il Napoli, per poi proseguire con Roma, Inter (supercoppa), Milan e Atalanta. Una corsa ricca di insidie, ma, come dichiarato dallo stesso Allegri, anche l’occasione giusta per rendere ancora più possibile e viva la rincorsa alle prime della classe.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Arthur strizza l’occhio all’Arsenal. La Juve continua a riflettere

Il club inglese spinge per il brasiliano che gradisce l’interesse. Il club bianconero prende tempo. …