DAMASCELLI: “Allegri non ha la stessa dignità che dimostrò Lippi nel ’99”

Il giornalista ha parlato della permanenza del tecnico sulla panchina bianconera.

IL PUNTO – Tony Damascelli ha commentato la delicata situazione in casa Juve e paragonato la vicenda delle dimissioni di Lippi all’attuale momento di Allegri. Queste le sue parole dalle pagine de Il Giornale:

“Non ha la stessa dignità che dimostrò Marcello Lippi quando, il sette febbraio del novantanove, spontaneamente costretto dalla dirigenza (quella vera, non delle battute da bar) a presentarsi in sala stampa e rassegnare le dimissioni, dopo la sconfitta interna contro il Parma. I tifosi vogliono Paolo Montero al posto di Massimiliano Allegri. Un ritorno al passato in assenza di un presente e senza conoscere il futuro”

About Redazione

Leggi anche

VIDEO MBN, IL PRE-PARTITA DI JUVENTUS-MACCABI HAIFA: i dubbi di formazione, l’avversario, l’uomo chiave

TORINO – La musichetta della Champions League torna a risuonare in quel di Torino. Questa …