DE SCIGLIO: “Mi piacerebbe rimanere al Lione. In Italia non mi divertivo più”

Le parole del terzino in prestito al Lione ma di proprietà della Juve

LE DICHIARAZIONI Mattia De Sciglio ha parlato ai microfoni di “Gianlucadimarzio.com” riguardo alla sua avventura in Francia e alla sua volontà di rimanere nel Lione anche nella prossima stagione:

“Era da un po’ che volevo andare all’estero e sono molto contento dell’esperienza di vita che sto facendo. In Italia non mi divertivo più. Le critiche le ho accusate tanto il primo anno al Milan: sai, un ragazzo giovane non è abituato. Poi ho imparato anche a fregarmene, altrimenti non ce l’avrei mai fatta. Però avevo perso il gusto di praticare questo sport. In Italia in un attimo si costruiscono castelli e in ancor meno tempo si distruggono. Questa è la nostra mentalità purtroppo. Venire in Francia è quindi stata anche una scelta per ritrovare quel piacere che avevo perso. Mi piacerebbe rimanere. Qui mi trovo bene. Ancora però non abbiamo parlato di niente e mancano ancora due mesi: vedremo cosa vorranno fare Lione e Juventus. Poi magari si possono aprire altre porte, chissà. Restare all’estero mi piacerebbe molto. Vedremo…”

About Redazione

Leggi anche

UNDER 19, Ufficiale: Alessandro Citi è un nuovo calciatore della Juventus

TORINO – Con un post sull’account Twitter, la Juventus comunica l’arrivo di Alessandro Citi dal …