EURO2020, Tre giornalisti positivi al Covid: conferenza da remoto

Scatta l’allarme anti-Covid. Tre giornalisti, tra cui anche Alberto Rimedio (ANSA) , sono risultati positivi. La conferenza verrà svolta da remoto

ALLARME COVID – Stando a quanto riporta la “Gazzetta dello Sport“, il consueto appuntamento delle 14:00 in sala stampa verrà svolto in modalità da remoto, a scopo precauzionale. A dare l’allarme, tre giornalisti che, dopo il match di Italia-Spagna, sono risultati positivi al Covid-19. Due di loro, sono rimasti a Londra, mentre un altro sarebbe tornato in Italia. Nessun pericolo, invece, per gli uomini di Roberto Mancini che hanno completato il ciclo vaccinale e non sono stati mai in contatto con i positivi. Secondo da protocollo, la squadra potrà scendere tranquillamente in campo per la finale di Wembley alle 21:00.

About Redazione

Leggi anche

DE ZERBI: “Chiellini merita il Pallone d’oro per lo spirito che ha messo all’Europeo”

Il ricordo della notte di Wembley è ancora nitido. E può regalare il premio individuale …