FAGIOLI chiama la Juventus: “Il mio sogno è tornare, ma non dipende da me…”

Le parole del centrocampista della Cremonese.

DICHIARAZIONI – Nicolò Fagioli, nel corso di un’intervista rilasciata alle colonne de La Gazzetta dello Sport, ha parlato della promozione in Serie A con la sua Cremonese e del suo futuro alla Juventus, squadra che ne detiene il cartellino. Di seguito le parole del centrocampista:

Sul suo futuro in Serie A:

“Io sono pronto per giocare in Serie A. Dove non lo so, non dipende da me. Dalla Juventus mi aspetto di tutto, logico che se mi terranno sarò felicissimo: la Juve è la Juve. Sono maturato e io sarò pronto a dimostrare che la fiducia in me sarà meritata. Rinnovo volentieri con la Juve, ma dipende sempre dalla fiducia che mi dimostrano. In ogni caso, se non dovessi restare a Torino e dovessi fare un altro anno in prestito, lo farei volentieri a Cremona. Qui mi sono trovato benissimo”.

Sui messaggi ricevuti dopo la promozione:

“Ho ricevuto i complimenti Da Morata, è un mio caro amico e mi ha scritto subito. Poi Demiral, Chiesa e Balotelli: niente di particolare, solo complimenti. Sono stati molto gentili».

About Redazione

Leggi anche

VLAHOVIC: “Non mi sento un campione ma lavoro per diventarlo. Su Champions e Juve…”

Le parole del centravanti della Juventus alla presentazione del libro del Direttore di Tuttosport, Guido …

COMMENTA