LIVE MBN, Rivivi con noi la diretta di Fiorentina – Juventus!

Tabellino: 29′ Vlahovic (rig.) (F), 46′ Morata (J)
Ammoniti: 40′ Igor (F), 51′ De Ligt (J), 61′ Caceres (F), 88′ Biraghi (F)

FISCHIO FINALEMassa fischia tre volte all’Artemio Franchi: è 1-1 tra Fiorentina e Juventus. Viola in vantaggio nel primo tempo con il rigore di Vlahovic, dopo una buonissima prima frazione degli uomini di Iachini. Nella ripresa pareggia immediatamente il subentrato Morata con una rete d’autore degna di Del Piero: è il classico tiro ‘alla Del Piero che va ad insaccarsi all’angolino. Juventus che aggancia virtualmente il Milan impegnato domani contro la Lazio, ma l’Atalanta avrà la chance di effettuare il controsorpasso questa sera. Napoli a sole 3 lunghezze, ma in caso di vittoria con il Torino aggancerà i bianconeri.

90′ +2 – Fallo in attacco su Cuadrado, Juventus che può ripartire.

90′ +1 – Punizione per la Fiorentina, Vlahovic guadagna il fallo a centrocampo sul pressing di Chiellini e Bentancur.

90′ – TRE MINUTI DI RECUPERO al Franchi.

90′ – Cross fuori misura di Chiellini, pallone che si spegne in fallo laterale.

88′ – Dalla punizione la difesa viola ne esce indenne, allontanando il pallone.

88′ – AMMONITO BIRAGHI, intervento in ritardo su Cuadrado. Punizione dal limite dell’area, lato destro.

87′ – Cuadrado si libera di Eysseric con un gran gioco di gambe e trova Morata in profondità. Lo spagnolo tira ma Dragowski blocca facilmente il pallone. Un gol sarebbe stato inutile per la posizione di fuorigioco del numero 9 bianconero.

85′ – SOSTITUZIONE FIORENTINA: Esce Castrovilli, entra Eysseric.

84′ – OCCASIONE JUVENTUS: Calcio d’angolo battuto corto per Kulusevski che butta un invitante pallone in mezzo, ma Ronaldo non ci arriva per un soffio.

83′ – Ronaldo perde palla e lascia campo alla ripartenza della Fiorentina: Castrovilli porta palla per 30 metri e prova il tiro da fuori, ma De Ligt devia col gambone e allontana il pericolo.

81′ – La Juventus cerca spesso Cuadrado sulla destra: è lui il giocatore di maggior tecnica che può spostare gli equilibri in questa fase di gara.

80′ – 10 minuti al termine della sfida, entrambe le squadre hanno grande bisogno dei 3 punti!

79′ – Fiorentina interamente raccolta nella sua metà campo, possesso bianconero che però risulta sterile.

77′ – Gran recupero di Bentancur che scippa il pallone ad Amrabat e sgasa sulla destra, ma sul cross all’indietro Kulusevski viene anticipato.

75′ – Chiellini in proiezione offensiva scarica su Ronaldo che va sul fondo e prova il cross: palla che si spegne sul fondo. Non una grande prestazione del portoghese.

74′ – Ci avviciniamo agli ultimi 15 minuti + recupero di gara, Juventus che prova a caricare a testa bassa, girando il pallone da destra a sinistra.

71′ – Ribéry esce claudicante dal campo, cambio precauzionale per Iachini.

71′ – SOSTITUZIONI FIORENTINA: Escono Igor e Ribéry, entrano Biraghi e Kouamé.

71′ – Vlahovic pressato all’ingresso in area di rigore calcia debolmente verso la porta, nessun problema per Szczesny.

70′ – Buon giro palla della Juventus che porta Cuadrado ad avere spazio sulla destra e crossare basso in area: pallone docile che si spegne tra le braccia di Dragowski.

70′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS: Esce Ramsey, entra McKennie.

68′ – Fallo duro di Pezzella ai danni di Morata nel cerchio di centrocampo. Nessun provvedimento disciplinare, ma un giallo non sarebbe stato errato.

65′ – Partita più che mai aperta, può succedere di tutto!

63′ – OCCASIONE JUVENTUS: Brutto rinvio di Dragowski che regala il pallone a Morata. Lo spagnolo serve Ronaldo che al momento del tiro viene murato. Successivamente Dragowski respinge il pallone vagante che arriva ancora sui piedi del portoghese, che calcia, ma trova Caceres a deviare in angolo.

62′ – Azione insistita dei bianconeri con Cuadrado che dall’interno dell’area appoggia dietro per Kulusevski: il tiro dello svedese è fuori misura.

61′ – PALO DELLA JUVENTUS: Dalla punizione battuta al centro da Cuadrado nessuno arriva sul pallone che si stampa sul palo. La difesa viola se la cava con un pizzico di fortuna.

61′ – AMMONITO CACERES reo di aver atterrato Ronaldo sulla corsia di sinistra bianconera. Punizione da sinistra per la Juve.

60′ – Squadre che ora attaccano in modo più confusionario. Tanti gli errori in impostazione da entrambe le parti.

58′ – OCCASIONE JUVENTUS: Passaggio suicida in orizzontale di Pulgar, palla raccolta da Ronaldo che parte da sinistra puntando l’area di rigore e calcia con l’interno del destro, ma la palla termina sul fondo ad un metro dal palo opposto.

55′ – OCCASIONE FIORENTINA: Ribery che è imprendibile quest’oggi. Il francese va a puntare l’area per poi aprire su Amrabat, il marocchino appoggia dietro per Pulgar che calcia dai 25 metri: Szczesny è attento e respinge in corner.

53′ – Mischia in area Juve con Chiellini che ha una leggera indecisione nel proteggere il pallone, ma Szczesny riesce ad allontanare ed evitare guai peggiori.

53′ – Pulgar va diretto in porta, leggera deviazione che manda il pallone in corner.

52′ – AMMONITO DE LIGT per aver atterrato Ribéry, punizione interessante per i viola.

50′ – Entrata in ritardo di Ramsey su Pulgar, punizione a centrocampo per la Fiorentina.

48′ – Juve che sembra rigenerata da questo gol importantissimo, è un’altra partita qui al Franchi!

46 – GOOOOOLLL DELLAAAAAA JUVEEEENTUUUUSSSS!!!: Cuadrado lancia Morata sulla destra, lo spagnolo è appena fuori dall’area e rientra sul sinistro mandando al bar Caceres. A quel punto gran tiro a giro del numero 9 che si insacca sotto il sette, Dragowski non può nulla! Gol splendido di Alvaro Morata.

45′ – SOSTITUZIONE FIORENTINA: Esce Venuti, entra Martinez Quarta.

45′ – SOSTITUZIONI JUVENTUS: Entrano Kulusevski e Morata, fanno loro posto Bonucci e Dybala.

INIZIO SECONDO TEMPO – Si riparte all’Artemio Franchi, ci aspetteranno altri 45 minuti di battaglia vera! Palla alla Juventus.

TOP E FLOP – I migliori e i peggiori del primo tempo, offerti dalla nostra redazione!

FINE PRIMO TEMPO – Termina la prima frazione allo Stadio Artemio Franchi di Firenze con i padroni di casa che hanno trovato il vantaggio al minuto 29 grazie al rigore trasformato da Dusan Vlahovic: sono 17 gol in campionato per il centravanti viola. Juventus che ha avuto l’occasione per pareggiare con Ramsey, tuttavia l’ex Arsenal ha sciupato clamorosamente l’assist al bacio di Bentancur. Fiorentina che ha comunque meritato il vantaggio.

45 +1′ – Juventus che ora resta schiacciata dalla pressione dei padroni di casa, corner guadagnato da Amrabat.

45′- 2 minuti di recupero concessi dal quarto uomo.

43′ – OCCASIONE JUVENTUS: Si scuotono i bianconeri con Dybala che salta secco Caceres e serve Bentancur. L’uruguayano trova Ramsey all’interno dell’area e calcia con Dragowski in uscita: pallone che lambisce il palo. Grandissima chance per il gallese.

42′ – Chiellini in profondità trova Alex Sandro che dal fondo crossa al centro, pallone spiovente preda di Dragowski.

41′ – Fallo in attacco fischiato ai danni della Juventus, proteste di De Ligt che avrebbe voluto il fallo a favore.

40′ – AMMONITO IGOR per una dura entrata ai danni di Cuadrado, punizione dal lato destro per la Juventus.

39′ – Ritmi decisamente più bassi in questa fase, la Fiorentina sembra essere in grado di gestire il vantaggio.

38′ – De Ligt cerca il filtrante alto per Cuadrado che però viene pescato in offside.

36′ – Vlahovic calcia altissimo, rinvio dal fondo per Szczesny.

35′ – Vlahovic guadagna da spalle alla porta un ottimo calcio di punizione per fallo di Rabiot. Pulgar e lo stesso Vlahovic sul punto di battuta, siamo sui 30 metri.

34′ – A terra Bentancur dopo un contrasto con Amrabat, palla allontanata dalla Fiorentina in fallo laterale. Nulla di grave per il centrocampista bianconero.

33′ – Bentancur prova un passaggio in profondità dal limite dell’area, bravissimo Castrovilli a intercettare e guadagnare il fallo dallo stesso uruguayano.

31 ‘ – Juventus che deve provare a reagire al gol subito, per ora una Fiorentina superiore per ciò che ha espresso in campo.

29′ – GOL DELLA FIORENTINA: Vlahovic trasforma il calcio di rigore con il cucchiaio che sorprende Szczesny. Fiorentina meritatamente in vantaggio.

29′ – CALCIO DI RIGORE PER LA FIORENTINA: Massa ha deciso per il penalty, braccio largo di Rabiot.

28′ – Massa va a consultare il VAR.

27′ – Azione concitata della Fiorentina con Caceres che crossa in mezzo, Chiellini anticipa Vlahovic. Sul prosieguo dell’azione Rabiot tocca il pallone generando proteste della Fiorentina per un tocco di mano. Gioco fermo e VAR in corso.

25′ – Rischia Szczesny dopo non aver trattenuto un pallone in profondità di Ribery, Bonucci pulisce l’area ed evita pericoli.

24′ – Fallo di Bonucci su Ribéry, il francese è arrivato in anticipo sul passaggio del compagno Amrabat. Inarrestabile Ribery in questa prima frazione.

23′ – Dybala cerca il suggerimento con un cross a pescare Alex Sandro: Venuti è in anticipo e di testa va all’indietro da Dragowski.

22′ – Vlahovic va giù in area dopo un contatto con Bonucci, Massa lascia proseguire. Episodio dubbio.

21′ – PALO DELLA FIORENTINA: Igor dalla sinistra serve centralmente Pulgar che arma il destro dai 30 metri e centra il palo alla sinistra di Szczesny.

20′ – Dal corner palla che arriva a Venuti che prova la conclusione dai 25 metri: palla sul fondo.

19′- OCCASIONE FIORENTINA: Amrabat conquista il pallone sulla trequarti e allarga per Milenkovic che spara un gran destro. Szczesny mette in corner con un gran riflesso.

17′ – Cuadrado devia il cross e sarà ancora angolo.

16′ – OCCASIONE FIORENTINA: Ribéry sugli scudi apre a sinistra su Igor che piazza il cross al centro, ma Castrovilli viene anticipato in corner dall’intervento di Chiellini. Decisivo l’intervento del centrale bianconero.

14′ – Piccolo spavento poco fa per l’occasione viola, Juve che prova a riorganizzarsi.

12′ – Errore clamoroso a centrocampo di De Ligt in impostazione con Ribéry che recupera palla, parte in progressione e cerca Vlahovic in profondità: strepitosa uscita di Szczesny che respinge il pallone evitando l’arrivo del Serbo.

11′ – Juventus che continua nel suo possesso palla, ma le maglie viola sono strettissime e si fa fatica a trovare degli spazi.

9′ – Fallo di Rabiot, punizione battuta da Pulgar verso l’area di rigore ma la difesa bianconera regge e allontana la minaccia.

8′ – Cross sbilenco di Caceres, Bonucci allontana in rimessa laterale.

6′ – Caceres perde un pallone sanguinoso sulla sua trequarti, Dybala serve Cuadrado, ma il suo cross basso è debole e facile per Dragowski.

5′ – Cross basso di Alex Sandro, nessuno riesce a battere a rete e Igor può allontanare in fallo laterale.

4′ – Lancio lungo di Bonucci a cercare l’inserimento di Cuadrado, palla che si spegne sul fondo.

3′ – Squadre che si studiano, ora è la Fiorentina a cercare il giro palla.

1′ – Subito Juventus alla conquista del pallone, gira palla la squadra di Pirlo.

KICKOFF – E’ iniziata FiorentinaJuventus! Primo possesso affidato ai viola!

I fuochi d’artificio arricchiscono la cornice dello Stadio Artemio Franchi, partita sentitissima a Firenze!

Entrambe le squadre sono entrate sul terreno di gioco per i convenevoli pre-match, inno della Serie A al Franchi!

Ricapitoliamo le formazioni delle due squadre:
FORMAZIONE UFFICIALE FIORENTINA – (5-3-2) Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Igor, Venuti; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Ribéry, Vlahovic. All.Iachini
FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS – (3-5-2) Szczesny; De Ligt, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Ramsey, Alex Sandro; Dybala, Cristiano Ronaldo. All.Pirlo

Le immagini del riscaldamento bianconero dal canale Twitter della Juventus:

14:45 – Manca un solo quarto d’ora all’inizio delle ostilità, FiorentinaJuventus si avvicina sempre di più!

BIRTHDAY – Una domenica speciale per uno dei protagonisti della sfida, ovvero Dejan Kulusevski: oggi compie 21 anni! Tanti auguri allo svedese della Juventus, che tuttavia quest’oggi partirà dalla panchina.

  • 14:30 – 30 minuti ci separano dal fischio d’inizio del match

WARM UP – Inizia il riscaldamento della Juventus allo Stadio Franchi di Firenze, andiamo subito in campo!

FORMAZIONE UFFICIALE FIORENTINA – (5-3-2) Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Igor, Venuti; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Ribéry, Vlahovic. All.Iachini

FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS – (3-5-2) Szczesny; De Ligt, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Ramsey, Alex Sandro; Dybala, Cristiano Ronaldo. All.Pirlo

  • I bianconeri sono sul terreno di gioco, per testare il manto erboso ed entrare in sintonia con l’ambiente, scendiamo in campo con loro!
  • I ragazzi sono arrivati allo stadio, si avvicina sempre di più il kickoff di questo Fiorentina Juventus!

DESIGNAZIONE ARBITRALE – Il quartetto arbitrale in campo sarà diretto dall’arbitro Davide Massa della sezione di Imperia, coadiuvato dai due assistenti Meli e Alassio, mentre il quarto uomo sarà il signor Ayroldi. Piero Giacomelli sarà al VAR con il signor Ranghetti come Assistente VAR.

STADIO – Una splendida giornata di sole illumina l’Artemio Franchi di Firenze, con il terreno in perfette condizioni e un clima ideale per una grande domenica di calcio!

CONVOCATI – Ecco la lista dei giocatori di Fiorentina e Juventus che prenderanno parte alla sfida di quest’oggi!

FIRENZE – Un caro saluto agli amici di Mondobianconero.com. Benvenuti alla diretta di Fiorentina-Juventus, match valido per la trentatreesima giornata del campionato di serie A. Calcio d’inizio allo stadio Artemio Franchi di Firenze alle 15. Segui la gara in nostra compagnia! Un ricco pre-partita, tante notizie, curiosità e statistiche, tutti gli aggiornamenti in tempo reale, un ampio post-partita con le dichiarazioni dei protagonisti. Appuntamento dalle 14,00 circa. Stay tuned!

About Redazione

Leggi anche

LIVE MBN, Rivivi con noi la diretta di Sassuolo-Juventus

29′ Rabiot, 45′ Ronaldo, 59′ Raspadori, 66′ Dybala. Rigore sbagliato: 16′ Berardi. Ammoniti: 18′ Marlon, …