GARANZINI su Roma-Juve: “Si è trattato di miracolo. Non spettacolo, ma avanspettacolo”

Il giornalista ha commentato la partita dello stadio Olimpico vinta dai bianconeri per 4-3.

L’ANALISI – Nel suo editoriale per La Stampa Luigi Garanzini ha parlato di Roma-Juventus come di una gara particolare e “miracolosa”. Secondo il giornalista, gli entusiasmi sono del tutto ingiustificati. Queste le sue parole:

“Un’altra Roma in giro non c’è. Dunque i miracoli potrebbero essere finiti. Perché di miracolo si è trattato. E la sfortunata perdita di Chiesa è stata compensata non tanto dal rigore respinto da Szczesny quanto dallo scivolone di Pellegrini sulla comoda ribattuta a porta vuota. In un tempo sospeso come questo vale tutto, anche sentir parlare e, temo, dover leggere dello spettacolo dell’Olimpico. Facendo un po’ di confusione con l’avanspettacolo”

About Redazione

Leggi anche

ADANI su Vlahovic: “Alla Juve può fare la differenza, ma non risolve ogni problema”

Le parole dell’ex giocatore dell’Inter. DICHIARAZIONI – Daniele Adani, raggiunto dai microfoni de La Gazzetta …