GAZZETTA, Contratto De Ligt: è braccio di ferro

Dirigenza bianconera alle prese con la grana De Ligt e l’affare Di Maria.

PORTE GIREVOLI – In casa Juve continua a tenere banca la questione legata al rinnovo di Matthijs De Ligt. Il futuro del centrale olandese, dopo le destabilizzanti parole pronunciate nella giornata di ieri, resta più incerto che mai. La dirigenza bianconera ha offerto un prolungamento di contratto dal 2024 al 2025, con abbassamento della clausola da 120 a 70-80 milioni. Una proposta che sembra convincere l’ex Ajax, ma la voglia di intraprendere una nuova esperienza non consente cali di concentrazione.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Smentito l’ultimatum a Di Maria

La Juve resta in forte pressing sul giocatore FAKE NEWS – Secondo quanto riportato dal …