GAZZETTA DELLO SPORT, Juve all’italiana

Il nuovo acquisto ha riacceso l’entusiasmo degli addetti ai lavori

LOCA – Con l’arrivo di Manuel Locatelli si riprende quella tradizione italiana che è sempre stata alla base dei migliori centrocampi bianconeri. Dopo l’addio di Marchisio nel 2018, il reparto era stato occupato soltanto da stranieri, ma ora il nuovo acquisto raccoglie idealmente il testimone di Pirlo e del Principino. Questione nazionalità a parte, alla Juve manca da tempo un punto di riferimento in mezzo, qualcuno che sappia prendere per mano i compagni e guidarli anche nelle gare più difficili. Allegri si aspetta tanto da lui, e magari lo si potrà vedere in campo già domenica contro l’Udinese per uno spezzone.

About Redazione

Leggi anche

MARCHISIO: “Il Milan adesso è più forte. La Juve è in fase di ricostruzione. Locatelli? Scriverà la storia”

Più volte decisivo nelle sfide con i rossoneri, l’ex centrocampista ha presentato il big match …