GIOVANI, Il presidente della Serie B chiarisce: “I giocatori del nostro campionato saranno il patrimonio per i Mondiali del 2026”

Un tema sempre caldo è quello dell’impiego dei giovani in Italia, un argomento che non manca mai di offrire interessanti spunti di riflessione.

IL PUNTO – Intervenuto in Conferenza Stampa durante un evento nato per presentare i dati sull’effettivo impiego dei giovani in Italia, il presidente di Lega Serie B Mauro Galata ha voluto elevare uno sguardo lungimirante e carico di speranza. Queste le sue parole:

“La B è un baluardo dell’italianità nel calcio. Questi ragazzi rappresentano un patrimonio anche in vista dei Mondiali del 2026, bisogna essere uniti nel portare avanti questo tipo di ragionamento e nel tutelare i giovani”

About Redazione

Leggi anche

JUVENTUS, Il futuro dei giovani: Miretti convince, dubbio Fagioli-Rovella

Allegri e la società hanno una certezza. Dubbi, invece, sul futuro dei due Nicolò. LINEA …