INCHIESTA PLUSVALENZE, Il processo contro la Juve potrebbe essere annullato. Ecco il motivo

Un vizio procedurale potrebbe rendere tutto vano e annullare di fatto il processo che vede coinvolto anche il club bianconero.

ULTIME – Il processo sportivo sulle plusvalenze fittizie potrebbe interrompersi bruscamente. Stando a quanto riportato da Repubblica nella sua edizione odierna, un vizio procedurale trascurato dalla Procura Federale potrebbe compromettere l’intero impianto accusatorio. Sulla base di una lettera – si legge sempre sul quotidiano capitolino – inviata dalla Covisoc alla Procura lo scorso 19 ottobre e contenente tutte le plusvalenze fittizie finite sotto processo, la stessa Procura avrebbe avviato l’indagine nove giorni più tardi rispetto alla regolare scadenza. Infatti, secondo le difese avrebbe dovuto farlo mesi prima.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Il recap di una stagione fallimentare

Ad una partita dal termine della stagione, tracciamo un bilancio della stagione dei bianconeri, conclusa …