INTER-JUVE, Le probabili formazioni. Dubbio Berna-Kulu in attacco

La Conferenza pre-partita ha sciolto alcuni dubbi di formazione nella Juventus. Inzaghi deve scegliere l’attaccante da affiancare a Dzeko.

LE ULTIME – Mercoledì 12 gennaio alle 21,00 Inter e Juventus si contenderanno il primo trofeo della stagione. Secondo quanto riportato da Il Messaggero, Simone Inzaghi schiererà il consueto 3-5-2 con un ballottaggio in attacco: Dzeko partirà dal primo minuto, corsa a due Lautaro-Correa con il primo favorito sul secondo. Allegri ha sciolto le riserve sul portiere. Giocherà Perin al posto dell’indisponibile Szczesny. Capitan Chiellini rileverà lo squalificato de Ligt e De Sciglio prenderà il posto di Cuadrado. Il trio di centrocampo che ha ribaltato la Roma dovrebbe essere confermato insieme al rientro dal primo minuto di Morata. Dybala affiancherà lo spagnolo e uno tra Kulusevski e Bernardeschi vincerà l’ultimo posto disponibile. L’azzurro dovrebbe spuntarla e agire da esterno nella fascia opposta a quella presidiata da Mckennie.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; L. Martinez, Dzeko. All. Inzaghi
JUVENTUS (4-4-2): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, L. Pellegrini; Bernardeschi, Locatelli, Arthur, McKennie; Dybala, Morata. All. Allegri

About Redazione

Leggi anche

DALLA SPAGNA, Allegri blocca la cessione di Arthur

In virtù delle recenti uscite positive, il centrocampista brasiliano si sarebbe pian piano guadagnato la …

COMMENTA