JUV-CRO, Le ultime sulla formazione. Verso CR7-Kulu davanti

TORINO – Si avvicina la gara tra Juventus e Crotone, si avvicina il posticipo che può far avvicinare i bianconeri al Milan e sorpassare la Roma. Qualche dubbio di formazione per Andrea Pirlo che non vede grossi miglioramenti dal fronte infortuni. Le assenze di Bonucci, Chiellini e Cuadrado lo costringono a schierare una linea difensiva obbligata con Danilo e Alex Sandro terzini e De Ligt-Demiral coppia centrale. In mediana la squalifica di Rabiot e i problemi alla gamba di Arthùr costringono il tecnico a ridisegnare il reparto con uno tra Fagioli e Ramsey candidato a partire dal primo minuto al fianco di Mckennie e Bentancur. Favorito il gallese. Chiesa, autore del gol speranza ad Oporto, dovrebbe agire sulla fascia destra di centrocampo. Ballottaggio per una maglia da titolare tra Bernardeschi e Kulusevski. Se vince lo svedese, Chiesa giocherà da esterno, se vince Bernardeschi, ci sono grosse possibilità che il figlio di Enrico agisca da seconda punta. I due partono al 50-50%. In attacco Pirlo chiederà gli straordinari a Ronaldo.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Ramsey, McKennie; Kulusevski, Ronaldo.

About Redazione

Leggi anche

NEDVED: “Ci sono un po’ di difficoltà. Futuro? Pirlo e Ronaldo resteranno”

LE PAROLE – Ieri sera Valerio Staffelli è andato a Torino con una cassa piena …