JUVE, Allegri cambia ruolo a Bentancur, ma la titolarità può essere messa a rischio

Dopo prestazioni altalenanti con Sarri e Pirlo, Allegri ha deciso di non schierarlo davanti alla difesa. Questa scelta, però, potrebbe fargli perdere la titolarità: il centrocampo potrebbe essere composta da Pjanic e Locatelli, con l’aiuto di Rabiot

SCELTA RISCHIOSA – Stando a quanto riferisce “Calciomercato.com“, Massimiliano Allegri può riabbracciare Rodrigo Bentancur, centrocampista uruguaiano conosciuto e stimato dal tecnico toscano. Il classe 1997, però, a differenza delle passate stagioni con Sarri e Pirlo, potrebbe perdere la titolarità. Questo perchè Allegri non lo considera un player, un giocatore da piazzare davanti alla difesa. Con il livornese le cose cambiano, tanto è vero che fra gli obiettivi di mercato compaiono i nomi di Miralem Pjanic e Manuel Locatelli. Entrambi, nel suo ideale, sarebbe averli l’uno a fianco all’altro. A questo punto, nel centrocampo a tre il restante posto spetterebbe a Adrien Rabiot. Gli altri, fra cui Bentancur, rimarrebbero seduti in panchina.

About Redazione

Leggi anche

CHERUBINI: “E’ stato stimolante arrivare alla Juventus dalla Lega Pro. Il premio arriva per il percorso fatto all’interno del Club”

A Coverciano il direttore sportivo della Juventus ha parlato ai microfoni della stampa. FIRENZE – …