JUVE, Allegri: “Dopo la partenza di De Ligt, potrebbe diventare Gatti il titolare”

Le dichiarazioni dell’allenatore della Juventus qualche giorno fa

INTERVISTA – Massimiliano Allegri pochi giorni fa ha fatto delle dichiarazioni ai microfoni dei colleghi di Dazn, parlando della partenza in direzione Monaco di Baviera per Matthijs De Ligt e dell’imminente futuro della propria squadra. Di seguito le parole del livornese:

“La differenza deve essere nel raggiungimento degli obiettivi, che sono sempre i massimi. Un conto è partirci, un conto è poi arrivarci. Il discorso è sempre lo stesso, vincere è una cosa straordinaria e non una normalità come lo era diventato per la Juve e forse non aver vinto niente l’anno scorso ci porterà quest’anno a rivalutarla come cosa straordinaria. Dobbiamo migliorare soprattutto l’aspetto realizzativo, con l’undicesimo attacco del campionato è normale non poter vincere. Fino a 5 gare dalla fine avevamo subito 25 gol, in linea come numeri per vincere, ma purtroppo ci sono mancati i gol davanti. Adesso vediamo come gestiremo l’assenza di Chiellini che con la sua esperienza era importante. De Ligt è andato via, ma nel calcio non si sa mai, ci sono le sorprese. Chissà, magari Gatti diventerà il titolare della Juventus. Poi sono sereno, la società è sempre presente”.

About Redazione

Leggi anche

JUVENTUS-SASSUOLO, L’orario della conferenza di Allegri

A riportarlo è ‘DAZN’ PRIMA DELLA STAGIONE – Si parte! La Serie A 2022-2023 inizia …

One comment

  1. Dichiara sono sereno , tutte balle sa che non può sbagliare, spero non arrivi a meta campionato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: