JUVENTUSFC, Ufficiale l’esonero di Pirlo

Termina qui l’era Pirlo. Al suo posto Massimiliano Allegri

COMUNICATO UFFICIALE – Era nell’aria da giorni, ora è ufficiale. Andrea Pirlo non sarà più l’allenatore della Juventus. Il club attraverso un comunicato ufficiale ha reso noto l’esonero dell’allenatore bresciano. Pirlo alla sua prima esperienza assoluta sulla panchina della prima squadra, ha chiuso la stagione con due titoli all’attivo, Supercoppa italiana e Coppa Italia e al termine di un campionato molto altalenante, è comunque riuscito a centrare il quarto posto. L’ultimo che vale la qualificazione in Champions League. Questo però non è stato sufficiente per consentirgli di essere riconfermato. A prendere il suo posto sarà Massimiliano Allegri, che fa così il suo ritorno a Torino. Di seguito il comunicato pubblicato dalla società sul sito ufficiale.

Grazie, Andrea.

Sono le prime parole che tutti noi dobbiamo pronunciare al termine di questa esperienza speciale vissuta insieme

Pochi mesi fa, Andrea Pirlo, icona del calcio mondiale, iniziava sulla panchina della Juventus una nuova avventura, la prima da allenatore.

Per farlo ci vuole innanzi tutto coraggio, oltre che consapevolezza dei propri mezzi, specie in un periodo segnato da mille difficoltà, con il mondo costretto dalla pandemia a reinventare le proprie regole giorno dopo giorno.
Lo ha fatto anche Andrea: ha iniziato (e di questo siamo sicuri: la sua sarà una brillante carriera da allenatore) un viaggio di trasformazione, cercando, e spesso riuscendo, a portare le sue idee e la sua esperienza da fuoriclasse in campo dall’”altro lato” della barricata.

About Redazione

Leggi anche

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine di oggi

TUTTOSPORT – Intestazione del quotidiano dedicata a Paulo Dybala. La Juventus si aggrappa all’argentino per …