JUVENTUS, Zizou-Max: che intrecci di panchine!

Zidane, che vedrà Florentino,  è tra i preferiti di Agnelli, come  Max che è tra i favoriti a Madrid

TORINO – Si registreranno temperature molto bollenti nelle prossime settimane sulla panchina bianconera. Il futuro di Andrea Pirlo, nonostante la vittoria della Coppa Italia, secondo trofeo stagionale per madama, rimane ancora in bilico. E lo sarà almeno fino a domenica sera, quando la Vecchia Signora conoscerà il suo destino. Quando saprà se parteciperà alla prossima Champions League o se invece dovrà accontentarsi di scendere in campo il giovedì sera. Certo, con la conquista del quarto posto si potrebbe prendere anche in considerazione l’idea di riconfermare il Maestro alla guida della cattedra bianconera, ma Andrea Agnelli si sta guardando intorno. E precisamente i suoi orizzonti sono rivolti a Madrid ed a Zinedine Zidane. Come rende noto il Corriere dello Sport, lunedì il tecnico francese parlerà con il patron dei blancos Florentino Perez per discutere in merito al suo futuro. E qualora Zidane dovesse decidere di andarsene dalla capitale iberica, Il presidente madridista punterebbe su Massimiliano Allegri. Per un Zizou che va, c’è un Max che viene. Il livornese a Madrid e Zidane a Torino. Un Max che è seguito con particolare attenzione anche dal Napoli. Con De Laurentis che nutre particolare simpatia nei suoi riguardi. Guardando in faccia la realtà una cosa è certa: ad Allegri l’idea di poter portare il suo calcio in terra iberica stuzzica parecchio. L’asse di panchine tra Madrid e Torino è davvero molto caldo e praticato.

About Redazione

Leggi anche

COR SPORT, Viva l’Italia

Netta vittoria degli azzurri sulla Turchia. Comincia nel migliore dei modi l’avventura dell’Italia ad Euro …