LA STAMPA, Il numero di Zidane e una montagna da scalare

L’attaccante brasiliano ha inaugurato ieri la sua esperienza in bianconero.

TORINO – Le prime ore di Kaio Jorge alla Juventus sono all’insegna del mordi e fuggi. Tanti aerei per un ritorno in patria già in serata. Il talento proveniente dal Santos è arrivato a Torino nella mattinata di ieri e ha sostenuto le visite mediche al J-Medical prima di siglare un accordo quinquennale con i bianconeri per il quale percepirà 1,5 milioni netti annui. Un investimento con il quale la Juventus ha battuto la concorrenza del Milan e regalato ad Allegri un gioiellino da raffinare. Il ragazzo avrà sulla maglia il numero 21 che fu di Zidane e Pirlo. Kaio Jorge completa fin da subito il reparto offensivo, al netto del destino di Ronaldo, ed è il tassello giusto per il futuro vista l’età e la qualità.

About Redazione

Leggi anche

LA STAMPA, Essere da Juve

La squadra prima di tutto, una mentalità insita nella storia bianconera che oggi sembra venuta …