JUVENTUS 0-1 BENEVENTO, Sconfitta clamorosa allo Stadium, rimonta scudetto compromessa

Tabellino Juventus 0-1 Benevento: Gaich 69′
Ammoniti: Tuia 9′, Bernardeschi 17′, Caldirola 75′, Tello 84′, Bentancur 90’+2

FINE PARTITA, JUVENTUS 0-1 BENEVENTO – Clamoroso risultato all‘Allianz Stadium, il Benevento trova il gol del vantaggio al 69esimo con Gaich, dopo un passaggio sciagurato di Arthur. Proteste della Juventus su un possibile rigore ai danni di Chiesa, assalto bianconero che sbatte sul portiere avversario Montipò, autore di una grandissima partita. Ora per la Juventus la rimonta scudetto si va durissima.

FISCHIO FINALE – Termina anche il secondo tempo: Juventus sconfitta in casa dal Benevento, punti preziosi per Inzaghi in chiave salvezza, rimonta scudetto fortemente compromessa per la Juventus.

90’+3 – Chiesa prova ancora una volta a sfondare a destra, la difesa del Benevento riesce a domare la furia dell’esterno ex Fiorentina.

90′ +2 – Ammonito Rodrigo Bentancur per un fallo ai danni di Viola.

90′ – QUATTRO MINUTI DI RECUPERO

90′ – CLAMOROSA CHANCE PER LA JUVE: Ancora Ronaldo a seminare il panico, il portoghese tira dall’interno dell’area da posizione defilata, ancora Montipò a respingere. Sulla ribattuta arriva Danilo che spara alto da favorevolissima posizione. Che chance!

89′ – OCCASIONE JUVENTUS: da azione d’angolo la palla scivola sui piedi di Ronaldo che riesce a calciare verso la porta: ancora una volta reattivo Montipò.

87′ – Punizione di Ronaldo che colpisce la barriera, nulla da fare per la Juventus.

86′ – Punizione da ottima posizione per la Juventus, per un tocco di mani involontario di Tuia.

84′ – Brutto fallo di Tello su Bernardeschi: giallo per il centrocampista brasiliano.

82′ – DOPPIO CAMBIO BENEVENTO: fuori Hetemaj e Gaich, dentro Di Serio e Dabo.

81′ – ANCORA JUVE PERICOLOSA: Chiesa mette dentro un gran pallone, Ronaldo controlla e va per la rovesciata, ma Tuia lo anticipa con un coraggiosissimo colpo di testa: fallo in attacco per la gamba tesa del portoghese.

80′ – OCCASIONE JUVENTUS: Ronaldo approfitta di un rimpallo tra i difensori giallorossi ed entra in area di rigore: il suo tiro è respinto in angolo da Montipò.

80′ – 10 minuti + recupero al termine, Juve che deve reagire al clamoroso vantaggio del Benevento.

77′ – Chiesa prova a far male da destra, mette in mezzo per Kulusevski: monumentale Hetemaj che in scivolata evita il gol.

75′ – Caldirola ferma una ripartenza con un fallo: cartellino giallo per il difensore campano. Giallo anche a Pirlo per proteste.

74′ – DOPPIO CAMBIO JUVENTUS: fuori Arthur e Rabiot, dentro McKennie e Bentancur.

73′ – DOPPIO CAMBIO BENEVENTO: fuori Foulon e Lapadula, dentro Tello e Caprari.

71′ – La Juve reclama per un possibile rigore per un fallo di Foulon su Chiesa, sulla ripartenza Gaich calcia debolmente sul fondo. Il rigore sembra esserci, infatti Foulon va a contatto con le gambe di Chiesa in area. Nessun penalty concesso.

69′ – GOL DEL BENEVENTO: Arthur sbaglia un passaggio clamoroso che attraversa l’area, Gaich si fionda sul pallone prima di Danilo, rientra e calcia forte sul primo palo: Szczesny non può nulla. Benevento in vantaggio.

67′ – OCCASIONE JUVENTUS : gran contropiede della Juve con Kulusevski che mette in mezzo un pallone basso, intervento maldestro di Tuia ma Montipò ha un grandissimo riflesso e manda in calcio d’angolo!

65′ – OCCASIONE JUVENTUS: Bernardeschi serve Ronaldo spalle alla porta che col controllo orientato calcia subito dal limite dell’area: palla che termina fuori di poco alla destra di Montipò.

63′ – Ripartenza Benevento con Hetemaj che serve Lapadula in un 3 contro 3, l’attaccante peruviano sbaglia il passaggio e permette il recupero di Bonucci.

62′ – Juventus ingabbiata dal pressing uniforme dei campani, difficile trovare spazi per i giocatori di Pirlo.

59′ – Solita melina della Juventus, Bernardeschi arriva al cross ma allontana la difesa, Arthur raccoglie palla, ma non riesce a controllare bene.

57′ – OCCASIONE JUVENTUS: Danilo scarica centralmente per Kulusevski che scatta in area e calcia verso il secondo palo: palla ampiamente a lato, non ci arriva Chiesa sul secondo.

56′ – Punizione sulla destra per il Benevento per un fallo di Kulusevski ai danni di Foulon che si era sganciato bene. Sulla battuta Szczesny blocca in presa alta senza problemi.

54′ – Punizione sulla barriera, poi Ronaldo allarga su De Ligt che effettua il traversone, palla sul fondo ma c’è stato un fallo in attacco. Montipò pronto al rinvio.

53′ – Fallo di Viola su Ronaldo, punizione per la Juventus da ottima posizione per CR7.

51′ – Chiesa premia la sovrapposizione di Bernardeschi che crossa in mezzo, controcross di Danilo che termina in fallo laterale.

49′ – Lungo giro palla della Juventus, Kulusevski rientra verso il centro e allarga per Chiesa: il cross dell’ex viola è fuori misura e termina sul fondo.

47′ – Tacco di Gaich all’interno dell’area che trova Lapadula, attenta la difesa della Juventus a mettere fuori.

46′ – Chiesa a bordo campo per un problema ai calzettoni, nulla di preoccupante.

SECONDO TEMPO – Si ricomincia all’Allianz Stadium, possesso per il Benevento.

TABELLINO PRIMO TEMPO Juventus che ha avuto 4 nitide palle gol, oltre al gol annullato a Ronaldo. Concesso, in un primo momento un rigore ai bianconeri per un intervento col braccio di Foulon, ma il VAR ha convinto Abisso a cambiare decisione. Benevento che spesso è riuscito a proporsi in avanti, tuttavia non è mai riuscito ad impensierire il portiere Szczesny.

FINE PRIMO TEMPO – Termina a reti bianche la prima frazione tra Juventus e Benevento.

45 + 2′ – Chiesa sfonda a destra e mette in mezzo, mette fuori la difesa del Benevento. Sul prosieguo dell’azione conclusione di Ronaldo dai 20 metri: Montipò attento respinge.

45′ – Saranno 2 i minuti di recupero concessi dall’arbitro.

44′ – Montipò in uscita si trascina palla fuori dall’area con le mani, punizione per la Juventus dal limite dell’area, decentrata sulla destra. Nessun provvedimento disciplinare per il portiere.

42′ – OCCASIONE POTENZIALE BENEVENTO: De Ligt regala palla a Ionita nel frattempo rientrato, Gaich mette un pallone in mezzo per Lapadula che si gira bene, ma è provvidenziale Bonucci nel rubargli palla al momento del tiro.

41′ – E’ rimasto a terra Ionita dopo uno scontro a metà campo con Kulusevski, stavolta entrano i sanitari in campo per le cure del caso.

39′ – ANNULLATO GOL ALLA JUVENTUS: Ancora Kulusevski che va al cross dalla destra, Ronaldo insacca ma è in posizione di off-side. Netta la posizione di fuorigioco del portoghese.

37′ – OCCASIONE JUVENTUS: dal calcio d’angolo colpo di testa di De Ligt, la palla arriva a Morata che tutto solo calcia potente ma non inquadra la porta!

36′ – Abisso, richiamato dal VAR cambia la sua decisione e assegna il corner.

35′ – RIGORE PER LA JUVENTUS!! : Cross da destra di Kulusevski, intervento maldestro di Foulon con le mani, Abisso indica il penalty!

34′ – Continua a spingere la Juventus con Kulusevski che guadagna un buon corner dopo una sua azione sulla destra

33′ – OCCASIONE JUVENTUS: Morata si invola verso l’area di rigore e calcia a botta sicura, ma Montipò respinge e la difesa mette in angolo. Sul corner schiaccia De Ligt, nessun problema per Montipò.

31′ – Juve costretta a girare palla nella sua metà campo, Benevento che pressa a tutto campo, grande prestazione dei ragazzi di Inzaghi.

28′ – Buon giro palla del Benevento, cross di Hetemaj da destra, ma non ci arrivano né Lapadula né Ionita.
I campani sembrano aver trovato la quadra giusta e non hanno paura di spingersi in avanti alla ricerca del gol.

26′ – Resta a terra Foulon dopo un duro scontro di gioco con Kulusevski e il compagno Caldirola.
Nulla di grave, si riprende a giocare.

23′ – Occasione per il Benevento con Tuia che stacca di testa su una punizione di Ionita: palla alta.

21′ – OCCASIONE JUVENTUS: Ronaldo va via sulla destra e mette in mezzo un cross interessante, ribatte la difesa del Benevento sui piedi di Danilo che in area calcia a botta sicura: decisivo l’intervento di Tuia che si immola e salva la sua squadra.

19′ – A terra Hetemaj dopo uno scontro di gioco, nulla di grave. Si rialza il centrocampista finlandese

17′ – Bernardeschi viene segnato sul taccuino dei cattivi per un’entrata sull’azione precedente, continuata per la regola del vantaggio.

17′ – Percussione di Ionita sulla destra, pallone in area per Lapadula, difesa della Juve che chiude in corner.

16′ – Giro palla della Juventus in orizzontale, Danilo sbaglia l’imbucata e palla al Benevento.

14′ – OCCASIONE BENEVENTO – Contropiede dei giallorossi con Gaich che imbuca per Lapadula che calcia dai 30 metri: pallone alto.

12′ – Fallo di Gaich su Ronaldo, punizione a metà campo per la Juventus.

11′ – Possesso Juve piuttosto blando, il Benevento si difende con ordine senza correre rischi.

9′ – Primo giallo del match: Tuia stende Morata in contropiede, l’arbitro estrae il giallo per il difensore campano.

7′ – Lapadula semina il panico sulla destra, Rabiot lo stende: punizione per il Benevento dal settore di destra.

5′ – Gaich serve Lapadula ai 16 metri, l’attaccante peruviano viene fermato da De Ligt all’ingresso in area.

3′ – OCCASIONE JUVENTUS: Ronaldo combina con Kulusevski e calcia dall’area sul palo lontano: palla che sfiora il montante.

CALCIO D’INIZIO – E’ iniziata Juve Benevento!

RONALDOCR7 premiato anche dal presidente Andrea Agnelli con la maglia celebrativa dei suoi 770 gol. Numero 770 e scritta G.O.A.T, ecco il post della Juventus su Twitter:

DIVISE – Juventus in campo con la maglia blu da trasferta, calzoncini e calzettoni blu, Benevento in maglia bianca, calzoncini e calzettoni bianchi.

RICAPITOLANDO – Le formazioni ufficiali:
JUVENTUS (4-4-2) – Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Bernardeschi; Chiesa, Arthur, Rabiot Kulusevski; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo
BENEVENTO (3-5-2) – Montipò; Tuia, Barba, Caldirola; Improta, Hetemaj, Viola, Ionita, Foulon; Lapadula, Gaich. All. F.Inzaghi

14:57 – Squadre in campo sulle note dell’inno della Juventus, siamo sempre più vicini al fischio d’inizio!
Inno della Serie A che precede il fischio d’inizio, pochi istanti e sarà JuventusBenevento!

14: 50 – Solo 10 minuti al fischio d’inizio di JuventusBenevento, seguitela con noi!
Intanto all’Allianz Stadium viene premiato Cristiano Ronaldo con lo ‘Juventus Fan Token Award‘, in occasione del suo grandissimo traguardo: 770 gol in carriera al pari di Pelé!

WARM UP – Inizia il riscaldamento della Juventus sulle note degli iconici ACDC, squadra in campo per entrare in clima partita!

PRE-PARTITA – Inizia intanto il pre-partita targato ‘Juventus Tv’ di JuventusBenevento, la redazione di Mondo Bianconero vi fornirà tutte le interviste del pre-gara!

DESIGNAZIONE ARBITRALE – L’arbitro della contesa tra Juventus e Benevento sarà il signor Rosario Abisso della sezione di Palermo.

FORMAZIONE UFFICIALE JUVENTUS – (4-4-2) Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Bernardeschi; Chiesa, Arthur, Rabiot Kulusevski; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

FORMAZIONE UFFICIALE BENEVENTO – (3-5-2) Montipò; Tuia, Barba, Caldirola; Improta, Hetemaj, Viola, Ionita, Foulon; Lapadula, Gaich. All. F.Inzaghi

I ragazzi di Andrea Pirlo sono arrivati allo stadio, ecco il post della Juventus su Twitter!

NOVITÀ DIVISA – La Juventus, in occasione della ‘Giornata Internazionale contro le discriminazioni razziali’, scenderà in campo, come già segnalato nella news di ieri con una maglia commemorativa, con delle statistiche riguardanti il fenomeno razzismo scritte all’interno dei numeri. Di seguito i post Twitter della società sull’iniziativa.

STATISTICHE – In tutti e tre i precedenti incontri tra Juventus e Benevento, entrambe le squadre sono andate in gol. Nell’unica gara casalinga, la Juventus ha vinto per 2-1, come testimonia il video postato in basso del 2-1 del 2017, mentre in trasferta una vittoria bianconera ed un pareggio, quello della gara di andata per 1-1, con Letizia che ha risposto al vantaggio bianconero di Morata.

IL PRECEDENTE – Per scaldare i tifosi bianconeri in vista del match, ecco l’unico precedente giocato all’Allianz Stadium con i gol di Higuain e Cuadrado che fissarono il punteggio sul 2-1.

LA DIRETTA – Ci siamo, l’attesa sta per terminare! Un caloroso benvenuto dalla redazione di Mondo Bianconero al live della partita Juventus – Benevento, valevole per la 28esima giornata del campionato di Serie A TIM, in programma quest’oggi alle ore 15:00 all’Allianz Stadium di Torino. Aggiornamenti in tempo reale, curiosità, un ricco pre-partita, un ampio post-partita e tutto ciò che bisogna sapere su questa domenica di calcio a cura della nostra redazione! Appuntamento alle 14:00 con le formazioni ufficiali! Segui con noi Juventus – Benevento!

About Redazione

Leggi anche

EURO2020, La Serie A batte tutti: già 18 centri, tra cui 5 bianconeri

La Serie A batte tutti: ben 18 centri, tra cui 5 della Juventus e 4 …