MATERAZZI: “La Juve sembra una squadra di Conte. Leo ormai parla da juventino”

L’ex difensore dell’Inter parla del derby d’Italia di domani sera e commenta le parole di Bonucci.

DICHIARAZIONI Marco Materazzi, intervistato da La Gazzetta dello Sport, parla della sfida di domani sera tra Inter e Juve e risponde alle parole di Bonucci secondo il quale lo scudetto vinto dall’Inter lo scorso anno sia stato ottenuto più per demeriti della Juventus che per meriti dei nearazzurri. Queste le parole dell’ex centrale interista:

“La Juventus sembra una squadra di Conte. La loro solidità è sempre stata soprattutto in difesa. Se siamo campioni d’Europa lo dobbiamo anche a Chiellini e Bonucci.  La sfida si deciderà a centrocampo. L’Inter si fa preferire, ma la Juve sa che se vince torna in corsa. Leo ha detto una cavolata. Ormai è diventato juventino e come tale parla. Ma avrei potuto fare lo stesso errore. Loro hanno vinto per 9 anni e si sono meritati i complimenti. Ora vanno fatti all’Inter.”

About Redazione

Leggi anche

VERSO JUVENTUS-GENOA, La probabile formazione di Allegri

Morata al posto di Kean dal 1′, Bonucci torna al centro della difesa e si …