MATTIOLI: “Il corto muso di Allegri non fa più ridere. Con lo Spezia ritorno alla realtà brutale”

Le parole del giornalista ai microfoni di ‘Radio Radio’

CRITICHE – Vittoria della Juventus all’Allianz Stadium nella sfida contro lo Spezia, ma non si sono visti dei passi in avanti sul piano della prestazione. Troppa imprecisione nei passaggi e atteggiamento fin troppo timido per una squadra di vertice. Le critiche all’operato di Massimiliano Allegri non mancano, come ad esempio quella mossa da Mario Mattioli ai microfoni di ‘Radio Radio‘:

Il corto muso di Allegri inizia ad essere una battuta che non fa più ridere. Non vedo la Juve come una squadra svogliata, più che altro la vedo che a volte non sa cosa fare. Non c’é un gioco lineare tra i reparti, tanti errori e squadra allungata. Contro la Roma c’é stata l’illusione di vedere una squadra diversa, più vicina a quella di due o tre anni fa, ma ieri con lo Spezia il ritorno alla realtà è stato brutale.

About Redazione

Leggi anche

MODULO, Indicazioni per Allegri: difesa a 3 per esaltare Bonucci

A riportarlo è ‘Tuttosport’ CURA MANCINI – Leonardo Bonucci è rientrato alla Continassa dopo i …