MERCATO, Casting all’italiana per il regista

La Juventus vorrebbe un playmaker italiano per il suo centrocampo

REGIA ITALIANA – Uno dei tanti elementi che hanno reso l’Italia famosa nel mondo è la settima arte, ovvero il cinema. Molti registi italiani hanno fatto la storia del cinema mondiale, da Fellini a De Sica, passando per Argento, fino ad arrivare a Garrone. La regia italiana è garanzia di qualità e la Juventus sta ragionando in questi termini per provare a regalare a Pirlo il suo ‘Fellini.’

I DUE NOMI – Secondo l’edizione di oggi 11 marzo di Tuttosport, il casting per il ruolo di regista è conteso da due italiani: Jorginho del Chelsea e Manuel Locatelli del Sassuolo. Il primo garantirebbe, oltre alle geometrie che tanto sembrano mancare alla vecchia signora, anche l’esperienza giusta in campo internazionale. Ma l’opera di svecchiamento adottata in casa Juve potrebbe portare le strategie di mercato a virare verso il centrocampista del Sassuolo, più giovane ma non meno tecnico. Su di lui ci sarebbe la concorrenza del Manchester City, scoglio difficile per le casse bianconere.

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Urlo Dea, Bufera Juve

I bianconeri non riescono a rialzarsi dopo la fragorosa sconfitta con il Chelsea e incassano …