MERCATO, Dubbi sul rinnovo dell’attaccante bianconero

Paulo Dybala tarda ancora a rientrare in campo e sorgono dubbi sul rinnovo del contratto. Occhio alla tentazioni estere del Chelsea e del Tottenham

RINNOVO – L’assenza così prolungata di Paulo Dybala, fa sorgere qualche dubbio nella società bianconera. L’infortunio al legamento sembra non passare più e i 64 giorni senza l’argentino si fanno sentire tutti, non solo in campo, ma anche sulle casse bianconere. I discorsi sul rinnovo del contratto in scadenza nel 2022 da 7,5 milioni, si erano già fermati prima dello stop. Stando a quanto riferisce la “Gazzetta dello Sport“, a questo punto della stagione, la Juventus conta di poterlo sfruttare come arma in più per la corsa finale alla conquista dello scudetto. Il suo rientro, stimato per dopo le soste, sarà di fondamentale importanza per capire se la società bianconera possa ancora credere nell’argentino.

OFFERTE – Nonostante una stagione a dir poco travagliata, Dybala rimane molto ambito in tema “calciomercato”. Infatti, come riportato da “France Football“, se l’argentino dovesse perdere la fiducia della Juventus, due club di Premier League sarebbero già pronti a darsi battaglia per la Joya: il Chelsea di Roman Abramovich e il Tottenham di  Levy, rispettivamente guidati da Thomas Tuchel e Josè Mourinho.

About Redazione

Leggi anche

INCHIESTA JUVE, Agnelli, Nedved e Paratici non saranno interrogati

I tre dirigenti bianconeri non verranno convocati dalla Procura di Torini. PLUSVALENZE – Il caos …