MERCATO, L’agente di Mertens rivela: “Con la Juve c’è stato un colloquio interessante. Poi però il cuore ha deciso”

L’ex attaccante del Napoli si è trasferito al Galatasaray ma era stato vicino ai bianconeri.

RETROSCENA – L’agente di Dries Mertens ha parlato nel podcast belga Mid mid dell’estate del suo assistito, dei contatti con la Juventus e della decisione di rifiutare l’offerta dei bianconeri. Di seguito le sue parole:

“Il trasferimento al Galatasaray è stato un processo lungo. È uno dei club più belli in cui andare se non arriva un altro top club del livello della Juventus. Ci siamo accorti troppo tardi che la storia del Napoli stava finendo. C’era una ingenua convinzione di poter restare, anche perché non abbiamo fatto mai pressione in senso contrario. A maggio-giugno era tutto da decidere, ma il rinnovo non si è concretizzato. Non chiedevamo molto. Se si confronta con l’offerta della Juventus (circa 5 milioni a stagione, ndr), quello che abbiamo chiesto al Napoli è pochissimo. Non c’è stata negoziazione, si trattava di un prendere o lasciare. Con la Juve c’è stato un colloquio concreto e interessante, per noi e per Dries. Ma il cuore gli ha suggerito che non poteva farlo”

About Redazione

Leggi anche

RASSEGNA STAMPA, I titolo dei principali quotidiani sportivi

PRIME PAGINE TUTTOSPORT CORRIERE DELLO SPORT GAZZETTA DELLO SPORT

COMMENTA