MERCATO, L’agente di Rugani: “Tornerà alla Juventus e poi…”

Il procuratore di Rugani fa il punto sul futuro del centrale bianconero

LE DICHIARAZIONI – Intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso della trasmissione “Good Morning Signora”, Davide Torchia ha parlato del futuro di Davide Rugani. Di seguito l’intervento del procuratore del giocatore bianconero:

Sul ritorno di Allegri


“Il ruolo dei calciatori è accettare con entusiasmo le scelte tecniche che fa il club, ognuno deve avere i propri ruoli. Poi è normale che quando torna un allenatore che hai avuto e con cui hai avuto delle soddisfazioni puoi sentirti più a tuo agio. Allegri è un allenatore molto diretto ed è la cosa migliore nel calcio. Ti aiuta a credere e ti fa vedere le cose con più chiarezza. La Juve ha sempre creduto come club nell’avere una cerchia importante di giocatori, un gruppo di base. Daniele è cresciuto lì, è arrivato molto giovane e c’è una stima reciproca. Questo aiuta le scelte e le decisioni”

Tornare all’estero


“In linea generale i calciatori italiani cresciuti in Italia hanno più piacere a rimanere in Italia”

Sul cambio di management in casa Juventus

“Io ho avuto la fortuna di avere dei rapporti con loro fin dall’inizio. Cherubini fa parte di questo gruppo di lavoro e quindi ha potuto prendere le redini in questo momento. Il suo lavoro cambierà di responsabilità, ma lui è già dentro. È una persona che ha le proprie idee, molto trasparente, sincero, abbiamo un ottimo rapporto fin dai tempi in cui c’era Paratici. Non ci saranno traumi o stravolgimenti”

About Redazione

Leggi anche

EURO2020, Designato l’arbitro di Italia-Svizzera

Ecco chi dirigerà la sfida degli Azzurri contro la Svizzera in programma mercoledì sera DESIGNAZIONI …

COMMENTA