MERCATO, Lo zampino della Juve nel non rinnovo di Donnarumma

La trattativa tra Donnarumma e il Milan non sembra sbloccarsi ma c’è anche lo zampino dei bianconeri

IL PUNTO – Il rinnovo del portiere della Nazionale con il Milan tarda ad arrivare e anche se in casa rossonera filtra ottimismo, il tempo stringe e Gigio potrebbe già firmare per un altro club mentre Raiola, secondo paolobargiggia.it, chiede una commissione da 25 milioni a Elliott, senza la quale non si arriva alla firma del contratto proposto di quattro anni da 10-12 milioni annui. Dietro a tutte queste richieste ci sarebbe anche la Juventus che sarebbe pronta ad offrire 12-13 milioni a stagione: in questo caso la dirigenza bianconera cederebbe Szczesny, il quale ha diverse pretendenti in Premier League. Tutto dipende come sempre da Raiola.

About Redazione

Leggi anche

CASSANO: “La Juve sarà fuori dalla Champions. Ha disputato un campionato osceno”

Le parole dell’ex fantasista nel consueto appuntamento alla Bobo Tv IL PUNTO DI VISTA – …