MERCATO, Rabiot in bilico

Il centrocampista francese ha il contratto in scadenza nel 2023. La Juventus vorrebbe trattenerlo, ma non è disposta a fare follie.

TORINO – Tanto amato quanto odiato, Adrien Rabiot. Un giocatore per cui Massimiliano Allegri stravede, ma che non ha mai convinto del tutto. Proprio per questo, come riporta Tuttosport, la dirigenza bianconera prende tempo per trattare il rinnovo del suo contratto. Il giocatore è arrivato a parametro zero nel 2019 e – nell‘eventualità che ciò accada – lasciarlo partire alle stesse condizioni non sarebbe certo un dramma. L’interesse per Tchouameni e quello, costantemente rinnovato, per Paul Pogba relegano il parigino al ruolo di terza scelta. Dalla sua parte il numero 25 della Juventus ha la stima del tecnico livornese, che continua a concedergli opportunità e spazio. Una base solida da cui partire per un eventuale rinnovo del contratto.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Lavori in corso

Gennaio si avvicina, la Juventus studia come migliorare la rosa. Con un occhio al bilancio …