MOGGI: “Cambi affrettati ed esperimenti. La Juve paga gli errori di Allegri”.

L’ex dirigente bianconero commenta le difficoltà dei bianconeri.

OPINIONE – Dalle colonne di Libero, Luciano Moggi parla della situazione in casa Juventus. Queste le sue parole:

E’ vero che la Juventus ha giocato un grande primo tempo, ma meno bene il secondo dove il Milan, in svantaggio, ha preso il bastone del comando riuscendo a pareggiare. Ma è anche vero che nel primo tempo i migliori erano stati Dybala, Chiellini, Morata e Cuadrado, attorno ai quali giravano bene gli altri. Ci sarebbe da domandarsi perchè sono stati tolti nella ripresa, con eccezione di Morata sostituito per problemi fisici. La seconda parte della gara ci fa venire il sospetto che non ci sia stato un calo della Juventus, ma l’errore per aver tolto troppa qualità dal campo bianconero.

About Redazione

Leggi anche

KOVACEVIC: “Vlahovic alla Juve non è stato servito a dovere. Ma con Chiesa…”

L’ex attaccante della Juventus ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport. POCO SERVITO – …