MONZA-JUVENTUS, Le probabili formazioni: ballottaggio Kean-Kostic, torna Cragno

Le possibili scelte di Palladino e Allegri riportate da ‘TMW’

QUI MONZA Palladino dovrebbe restare fedele al 3-5-2 del predecessore Stroppa, ma la novità potrebbe arrivare tra i pali con Cragno che rileverebbe Di Gregorio. Out Petagna, ad affiancare Caprari ci sarà Mota Carvalho, mentre Sensi e Pessina saranno le mezze ali con l’ex Rovella in cabina di regia.

PROBABILE FORMAZIONE MONZA (3-5-2): Cragno; Marlon, Izzo, Pablo Marì; Birindelli, Pessina, Rovella, Sensi, Carlos Augusto; Caprari, Mota Carvalho. All. Palladino.

QUI JUVENTUS – Oltre ai soliti noti lungodegenti, Massimiliano Allegri dovrà rinunciare a Cuadrado e Milik causa squalifica e ad Alex Sandro, Locatelli e Rabiot per infortunio. 4-3-3 il modulo di riferimento con ancora una volta Perin tra i pali, nonostante la convocazione di Szczesny. Danilo torna nel ruolo di esterno basso di difesa, unici dubbi riguardano il centrocampo, dove Miretti, McKennie e Fagioli si giocano due posti e l’attacco con la staffetta KeanKostic, con il serbo favorito.

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, De Sciglio; McKennie, Paredes, Miretti; Di Marìa, Vlahovic, Kostic. All. Allegri.

About Redazione

Leggi anche

VERSO JUVE-MACCABI, La probabile formazione dei bianconeri: Di Maria dall’inizio

Si va verso un tridente formato dall’argentino con Kostic e Vlahovic. PROBABILE – La Juventus …