MORATA, Addio sempre più vicino. La Juve pensa al suo sostituto

Quella di stasera potrebbe davvero essere la sua ultima partita con la maglia bianconera

SEPARAZIONE. Alla stregua di Bernardeschi e Dybala, anche la storia tra Alvaro Morata e la Juventus è giunta al capolinea, con lo spagnolo che questa sera si prepara a giocare la sua ultima partita con la maglia bianconera. Secondo quanto riportato da TuttoSport, la dirigenza juventina non intende sborsare 35 milioni all’Atletico Madrid per riscattare il giocatore, dopo averni spesi già 20 per due anni di prestito. L’offerta dei bianconeri si aggira sui 15 milioni ma, poiché gli spagnoli non si dichiarano disponibili a fare sconti, l’addio è la strada più facilmente percorribile. La Juventus, pertanto, è sempre più convinta che Giacomo Raspadori sia il giocatore ideale per rinforzare l’attacco, non soltanto per un discorso anagrafico, quanto piuttosto per le sue indiscutibili qualità tecniche e tattiche.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Anche un club italiano su Pellegrini

Il terzino è in uscita dalla Juventus CESSIONE – Non solo la Premier. Anche in …