MORATA, La storia di un futuro sempre più incerto

La domanda più ricorrente è se lo spagnolo resterà a Torino, come alternativa o ‘alleato’ di Dusan Vlahovic.

DUBBI – Per un attaccante che arriva, ve ne è un altro che appare sempre più spento e immerso nei propri pensieri: parliamo di Alvaro Morata. Come riporta il Corriere dello Sport, nel mese di gennaio la sua permanenza a Torino si è contraddistinta per una serie continua di presunti addii e poi di riavvicinamenti, con il Barcellona a intromettersi in maniera quasi seriale nella trattativa. La coppia con Vlahovic stuzzica e non poco la mente dei tifosi, con i due che in base alle loro caratteristiche potrebbero essenzialmente completarsi. L’ultima parola spetta a Massimiliano Allegri, che da sempre ripone grande fiducia nello spagnolo e vedremo se sarà disposto a privarsene soprattutto a stagione in corso. Nei prossimi giorni, tuttavia, è atteso un incontro tra l’agente del giocatore e la dirigenza per capire come si evolverà la vicenda.

About Redazione

Leggi anche

COLLOVATI: “Pogba non è il play che serve alla Juventus”

Il pensiero del noto opinionista PARERI – Nella trasmissione “Calcio Totale” di Rai Sport, Fulvio …