NAZIONALI, Divampa la polemica in Romania per la non titolarità di Dragusin

La situazione in patria del giovane difensore

PANCHINARadu Dragusin è diventato un caso in Romania. Il suo agente Manea ha criticato ferocemente il CT Bratu per aver concesso soltanto degli scampoli di partita al giovane difensore. Il tecnico si è giustificato sostenendo che sia necessario giocare nelle squadre di club per essere titolare in Nazionale. Al procuratore questa situazione non è andata giù e sta addirittura pensando di far prendere la cittadinanza italiana al suo assistito. Dal canto suo Dragusin ha affermato di rispettare le scelte tecniche in ogni caso e ha cercato di evitare qualsiasi tipo di polemica. Tentativo inutile, dato che ci ha pensato il suo agente…

About Redazione

Leggi anche

JUVE, L’ultima notte dei sudamericani

Ultimo giorno di nazionali e poi Allegri potrà riabbracciare i suoi sudamericani. RITORNO – Ultimo …