POST PARTITA: Conte: “Grande soddisfazione dopo tanto lavoro”

Il mister nerazzurro risponde alle domande degli opinionisti di sky, ecco le sue dichiarazioni:

“Abbiamo preparato bene la sfida di oggi e i ragazzi sono stati molto bravi a giocare esattamente la partita che avevamo preparato. Sono felice perché queste sono le partite che danno autostima. Per vincere con una squadra contro la Juventus, devi fare una partita che sfiora la perfezione e noi l’abbiamo fatta. Ho visto un Inter credibile, e per me è una grande soddisfazione dopo un anno e mezzo di duro lavoro.

Per noi la Juventus è un punto di riferimento dopo nove anni di vittorie, e molte squadre oltre all’Inter stanno lavorando per ridurre il gap con i bianconeri. Si tratta di una società competente perché sono sempre riusciti a rinnovarsi, mantenendo un’ossatura forte composta da giocatori come Buffon, Chiellini e fino all’anno scorso Barzagli, e aggiungendo sempre ottimi giocatori come Chiesa e Kulusevski. Il gap con i bianconeri per me continua a esserci, anche se abbiamo vinto. Una rondine non fa primavera ma questa vittoria contro la squadra di Ronaldo deve dare la consapevolezza che la strada presa è quella giusta.

I goal degli attaccanti non ci sono stati a causa della sfortuna perché le occasioni le hanno avute sia Lukaku che Lautaro. Creiamo tanto e spesso non sfruttiamo tutte le occasioni che ci capitano.

Noi dobbiamo pensare a lavorare perché il nostro obiettivo è fare felici i nostri tifosi, anche se non possiamo dire di non interessarci alle sorti della società. Ci auguriamo che tutto vada al meglio per il bene dell’Inter. Se avessimo potuto fare il mercato in estate saremmo stati ancora più favoriti di quanto lo siamo adesso.”

About Redazione

Leggi anche

LLORENTE: “Pirlo? Sarebbe il caso di cambiare qualcosa”

Il ‘Re Leone’ dice la sua sul momento della Juventus LLORENTE – L’attaccante dell’Udinese Fernando …