QUI UDINESE, Cioffi: “Mi aspetto una Juventus arrabbiata”

Le parole del tecnico dei friulani

DICHIARAZIONIGabriele Cioffi ha parlato così, ai microfoni di Udinese TV, della sfida alla Juventus:

Se mi aspetto una Juventus stanca? Non esiste la parola fatica per squadre così. Sono guerrieri, potrebbero giocare una partita al giorno. Mi aspetto una Juve arrabbiata che partirà forte e vorrà chiudere subito la partita

Sulla situazione Covid:

E’ difficile, abbiamo fatto il primo allenamento “al completo” due giorni fa, ad oggi sono tutti disponibili ma bisogna vedere come lo sono. Le parole d’ordine sono sacrificio e volontà, quello che i ragazzi hanno messo nell’ultima partita. Abbiamo vissuto e stiamo vivendo una situazione surreale ma non vogliamo dare spazio ad alibi e scuse. Daremo il massimo

About Redazione

Leggi anche

TATTICA-MENTE, Dybala e Mckennie mattatori. Ma i bianconeri calano nei 90′. L’analisi di Juve-Udinese

Con un gol per tempo la Juventus supera l’Udinese e prosegue la propria corsa verso …

COMMENTA