QUI UDINESE, Llorente e Braaf a parte, Gotti punta sulla mediana

La sfida tra bianconeri sarà fondamentale per la squadra di Pirlo, mentre l’Udinese naviga in acque tranquille da un po’. Le ultime dal quartier generale dei friulani

UDINESE-JUVE – Mister Luca Gotti sta preparando la sfida che vedrà opposta la sua Udinese al cospetto della Juventus. Alla Dacia Arena, il tecnico veneto dovrà, con ogni probabilità, fare a meno di Jayden Braaf, come preannunciato ieri (vedi qui) e probabilmente anche di Fernando Llorente. Lo spagnolo, grande ex della partita, è alle prese con un dolore alla schiena, con interessamento della zona cervicale. In vista della partita con la ‘vecchia signora’, Gotti si affida alla sua difesa di ferro e al centrocampo, di fatto più prolifico dell’attacco. Sono 14 i gol segnati dagli attaccanti, mentre sono 19 quelli fatti dalla mediana, con Rodrigo De Paul assoluto protagonista con 8 centri stagionali. Sarà lui il leader tecnico che guiderà la squadra friulana nel solido 3-5-2 varato da Gotti.

About Redazione

Leggi anche

VIDEO-SOCIAL, Tacco e spettacolo. Quel Sassuolo-Juve del 2014!

Entriamo in clima partita con un Sassuolo-Juventus del recente passato. MEMORIES – 28 aprile 2014. …

COMMENTA