QUI ZENIT, Le parole di Sergej Semak in conferenza stampa

Le parole dell’allenatore dello Zenit nella conferenza stampa di vigilia del match di Champions League di domani sera contro la Juventus.

DICHIARAZIONI – La terza giornata del gruppo H di Champions League è alle porte e domani sera alla Gazprom Arena andrà in scena l’atteso match tra Zenit e Juventus, con le due squadre in cerca di punti preziosi per cercare di avvicnarsi ancora di più alla qualificazione. Queste le parole di Sergej Semak, allenatore della squadra di San Pietroburgo, riportate dal sito ufficiale della Juventus:

“Difficile prevedere come sarà la gara contro la Juventus, per noi sarà duro, complicato. La Juve gioca bene in entrambe le fasi e raggiunge quasi sempre il risultato, è una macchina da risultati, con un gioco aggressivo. Sono attenti ai dettagli, in difesa e in attacco, tutto è studiato al massimo. I singoli? Mi piacciono tanti giocatori, come Bonucci, Chiellini, che è l’anima di questa squadra, o Morata. Noi faremo del nostro meglio, vogliamo fare punti”.

Di seguito le dichirazioni del giocatore dello Zenit Vjaceslav Karavaev, presente anche lui in conferenza stampa:

“La Juve è una squadra di qualità altissima: basti pensare a Alex Sandro, Rabiot, Chiesa, Bernardeschi: una formazione di grande spessore. Hanno tanti punti di forza, ma anche qualche punto debole, su cui dovremo giocare. La Juve è preparata, sia in difesa che in attacco: noi non siamo nervosi, ma sappiamo che sarà una gara difficile, dobbiamo fare di tutto per fare punti”.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA, Milan-Juve vale oro

Un match che può significare molto per il prosieguo del campionato di entrambe le squadre. …