RAMSEY: “Ultimi due anni frustranti. Dopo l’Europeo? Sono un giocatore della Juve”

L’intervista al gallese di SkySports UK

RAMSEY – Un’esperienza non di certo esaltante quella di Aaron Ramsey con la maglia della Juventus. Arrivato la scorsa stagione sotto la gestione Sarri, il gallese non è riuscito ad impressionare il tifo bianconero, complice i numerosi infortuni che lo hanno frenato nel corso di questi due anni. Il centrocampista ex Arsenal è stato intervistato da ‘SkySports UK‘, ecco le sue parole:

Ultimi due anni molto frustranti a causa degli infortuni che ho subito. Quando arrivi in un nuovo club vorresti ripartire con slancio per dimostrare le tue capacità, ma gli infortuni ti fanno fare un passo indietro. Il Covid-19 poi non aiuta. Tornare a Torino dopo l’Europeo? Certo, sono un giocatore della Juventus.”

About Redazione

Leggi anche

GALETTI: “Trattativa avviata per lo scambio Ramsey-Bellerin”

Trattativa in stato avanzato secondo il giornalista di Sportitalia SCAMBIO – Il cammino ad Euro …