RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi

TUTTOSPORT – Il titolo che apre la pagina del quotidiano torinese è tutto dedicato alla Juventus e alla vittoria in Champions League contro lo Zenit. Splendida prestazione di Dybala e obiettivo ottavi centrato. Nella fantastica serata dello Stadium quella scesa in campo è tutta un’altra Juventus rispetto alla squadra vista in campionato. L’Europa regala gioie anche a Morata e Chiesa, entrambi a segno nel 4 a 2 finale.

Intestazione del quotdiano dedicata all’Atalanta che pareggia 2 a 2 in casa contro il Manchester United, salvato nei minuti finali del match dal solito Cristiano Ronaldo. La squadra di Gasperini ha disputato una partita fantastica, trascinata da un devastante Zapata autore di un gol e dell’assist per la rete di Ilicic. La Champions League della ‘Dea’ ha ancora molto da dire e i prossimi due incontri saranno decisivi per la qualificazione agli ottavi di finale.

Nella colonna di sinistra, le due milanesi che questa sera scenderanno in campo per rendere ancora vivo il viaggio europeo: l’Inter vola in Mondavia in casa dello Sheriff e Inzaghi per il colpaccio punta sulla coppia Lautaro-Dzeko. Il Milan, invece, ospita a San Siro il Porto e per Pioli e i suoi ragazzi è sfida da dentro o fuori. Una vittoria rimetterebbe tutto in discussione, una sconfitta decreterebbe la fine definitiva dell’avventura in Champions League dei rossoneri.

Nella colonna di destra si parla di Torino e della possibile convocazione in prima squadra da parte di Juric di alcuni ragazzi provenienti dalla primavera del club granata. Piccolo spazio anche dedicato al tennis, con Sinner impegnato all’ATP di Parigi.

CORRIERE DELLO SPORT – Il quotidiano romano apre esaltando la magnifica prestazione offerta da Paulo Dybala nel match di Champions League vinto dalla sua Juventus contro lo Zenit. Il fantasista argentino mette a segno una doppietta e raggiunge quota 106 gol in maglia bianconera, superando Michel Platini. Per onorare questo record la ‘Joya‘ festeggia il suo gol con la stessa esultanza resa celebre da ‘Le Roy‘. Oltre alle due reti del dieci bianconero, anche Chiesa e Morata hanno messo la loro personale firma sulla vittoria che ha regalato alla Juventus la qualificazione anticipata agli ottavi di finale e il primato nel girone a punteggio pieno davanti al Chelsea.

Di spalla destra il pareggio per 2 a 2 tra Atalanta e Manchester United. Doccia gelata per gli uomini di Gasperini, raggiunti nel finale da un gol di un Cristiano Ronaldo mai domo. Sempre a destra due civette su Lazio e Roma: i biancocelesti dovranno, molto probabilmente, fare a meno di Immobile per la sfida di Europa League contro il Marsiglia e i giallorossi studiano i possibili colpi di mercato per tentare il rilancio.

In taglio basso, le due serate euroepee di Inzaghi e Pioli, con l’Inter impegnata in Moldavia contro lo Sheriff con lo scopo di ottenere i tre punti e il Milan che ospita il Porto ed è obbligata a vincere se vuole ancora sperare nella qualificazione. Piccolo spazio dedicato anche alla nuova avventura di Antonio Conte alla guida del Totthenam.

LA GAZZETTA DELLO SPORT – “Euro Joya“, questo il titolo principale che apre l’edizione del quotidiano milanese. La Juventus torna a brillare e lo fa grazie ad una prestazione sontuosa contro Lo Zenit in Champions League. Vittoria entusiasmante che garantisce la qualificazione anticipata agli ottavi e regala a Paulo Dybala una serata indimenticabile resa ancora più fantastica dal nuovo record raggiunto: l’argentino con la doppeitta realizzata raggiunge quota 106 gol in maglia bianconera e supera Michel Platini. La ‘Joya‘, per festeggiare questo nuovo traguardo, ha voluto rendere omaggio all’ex numero dieci francese esultando in stile ‘Le Roy‘. Nel 4 a 2 finale c’è spazio anche per i gol di Chiesa e Morata. Contornato dedicato anche al 2 a 2 dell’Atalanta contro il Machester United, beffata nel finale da Cristiano Ronaldo.

In basso, le due sfide europee di Inter e Milan, con le due milanesi obbligate a vincere per continuare ad inseguire il sogno qualificazione: i nerazzurri volano in Moldavia per il match di ritorno con la sopresa Sheriff e i ragazzi di Pioli ospitano il Porto e per i rossoneri è la partita da dentro o fuori.

In taglio basso, tre civette dedicate al solido rapporto che si sta instaurando tra la Lazio e Maurizio Sarri, la nuova avventura inglese di Conte sulla panchina del Totthenam e infine la MotoGp con l’ennesima caduta di Marc Marquez in allenamento.

About Redazione

Leggi anche

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani sportivi!

TUTTOSPORT – In primo piano, spazio al big-match tra Juventus e Atalanta. Nel pomeriggio odierno, …