SCONCERTI: “Locatelli non è un regista, è un secondo mediano”

Le parole del giornalista sul mercato bianconero.

IL PUNTOMario Sconcerti ha commentato le scelte tattiche di Allegri e come queste potrebbero essere influenzate dall’arrivo di Locatelli. Queste le sue parole a TuttomercatoWeb Radio:

“La Juve ha difficoltà oggettive. I soldi sono pochissimi, poi c’è una questione tecnica. Se Allegri dice che Ramsey può diventare un grande regista, Locatelli ti serve per fare il secondo mediano. Locatelli non è un regista, magari lo diventerà adattato, ma non è quello che ti risolve quel problema”

About Redazione

Leggi anche

CHERUBINI: “E’ stato stimolante arrivare alla Juventus dalla Lega Pro. Il premio arriva per il percorso fatto all’interno del Club”

A Coverciano il direttore sportivo della Juventus ha parlato ai microfoni della stampa. FIRENZE – …