SCONCERTI: “Mancini non è il problema. Perché non nasce più un campione?”

Le parole del giornalista a ‘Calciomercato.com’

INTERVISTA – In vista dell’impegno di questa sera tra Turchia e Italia, pressoché inutile ai fini della qualificazione ai mondiali in Qatar, la redazione di ‘Calciomercato.com‘ ha intervistato il giornalista Mario Sconcerti. Queste le sue parole sul CT Roberto Mancini e sul movimento italiano:

Mancini non è mai stato il problema. Se pensiamo al problema del CT vuol dire che non abbiamo capito in che crisi siamo scivolati. Troppo facile sostituire Mancini e pensare di aver risolto il problema. La prima cosa da fare è togliere il ‘decreto crescita’ perché è questo che sta uccidendo i vivai, pieni ormai di giocatori stranieri. Perché non nasce più un campione? Una questione sociale, oltre che sportiva.”

About Redazione

Leggi anche

PLATINI: “La Juventus è stata simpatica e intelligente a lasciar vincere un’altra squadra”

Le parole di Le Roy a margine di un evento benefico IRONIA – Michel Platini, …