TEVEZ annuncia il ritiro dal calcio: “Smetto di giocare perché ho perso il mio più grande tifoso e gli stimoli”

L’argentino spiega i motivi della sua scelta

DECISIONE. A tredici mesi dalla sua ultima partita con la maglia del Boca Juniors, Carlos Tevez ha ufficializzato il ritiro dal calcio giocato. Come riporta Tuttomercatoweb.com, in un’intervista rilasciata a una tv argentina, l’ex attaccante di Juventus, Manchester City e Manchester United ha spiegato quelle che sono le ragioni di questa scelta, in primis il dolore per la morte del padre adottivo:

“Sono in pensione, lo confermo. Ho smesso di giocare perché ho perso il mio più grande tifoso e anche gli stimoli. Adesso mi sto godendo la vita, la mia famiglia, i miei affari. Ho avuto tante offerte ma ci sono stati cambiamenti molto importanti per la mia famiglia. Da giocatore ho dato tutto quello che avevo. Sono più che sereno. Ora vorrei allenare.”

About Redazione

Leggi anche

CHIELLINI: “Abbiamo perso immeritatamente nella partita migliore dell’anno”

Le parole dell’ex capitano della Juventus PASSATO RECENTE. Nello speciale che Dazn ha dedicato all’ultimo campionato di Serie …