TUTTOSPORT, “Coppie bianconere, che storie”

Come troviamo pubblicato a pagina 7 di TuttoSport, quella delle coppie d’attacco juventine è una storia che va abbastanza indietro nel tempo.

Infatti, la coppia bianconera più celebre, risale già alla fine degli anni Cinquanta e gli inizi degli anni Sessanta e trova i nomi di John Charles e Omar Sivori. Due giocatori molto diversi, sia fisicamente che tecnicamente, che però schierati insieme erano del tutto inarrestabili in zona gol.

La loro diversità non gli impedito di passare alla storia come “coppia”, e questo perchè quando tra due attaccanti c’è feeling, essi riescono non solo a dare il meglio nelle prestazioni, ma a completarsi e a migliorarsi a vicenda, un pò come avviene in una coppia di innamorati.

Ciò è accaduto, nel corso degli anni, con diverse “coppie” juventine come Anastasi-Bettega e Bettega-Boninsegna negli anni Settanta, Boniek-Platinì negli anni Ottanta, anche se qui si trattava più di centrocampisti che di attaccanti, Baggio-Vialli negli anni Novanta, coppia che però non trovò la scintilla giusta. La coppia formata da Del Piero e Trezeguet, insieme dal 2000 al 2010, è quella che più, tra tutte quelle citate, è riuscita ad avvicinarsi a Charles e Sivori, che proprio come questi ultimi erano tecnicamente molto diversi, ma con un affiatamento e una complicità immensi.

Oggi, invece, tocca a Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata, provare ad inserirsi nella lista delle coppie bianconere. I due giocatori, un centravanti mobile e il “centravanti migliore del mondo” (cit. Allegri), non portano il numero 10 nè sulla maglia nè lo sono di ruolo, ma pare abbiano trovato quel giusto feeling che potrebbe permettegli di scrivere un altro pezzo della storia bianconera.

About Redazione

Leggi anche

CALDERON: “Nessuno ha la determinazione di Ronaldo. Il Real non ha trovato il sostituto”

L’esperienza di Cristiano Ronaldo al Real Madrid è stata indimenticabile e difficilmente rimpiazzabile. Ne parla …